Indietro

​Aretini al voto, l'esercito dei 77mila

Le donne superano gli uomini. Tre diciottenni spengono le candeline domenica ai seggi. Ultracentenario in cabina elettorale

AREZZO — Un esercito di candidati per un esercito di elettori. Nell'ultimo giorno di campagna elettorale scendono in campo i numeri che raccontano il voto di domenica e lunedì nel territorio aretino. Gli elettori sono chiamati al rinnovo dei consigli comunali e regionali e alla scelta dei nuovi sindaco e governatore della Toscana. Doppia sfida, carica di tensione, aspettative, progetti, desiderata. Tutto si gioca nell'urna e la competizione stavolta, è davvero all'ultimo voto.

I numeri

Ad Arezzo saranno 76.925 gli aretini alle urne. Le donne staccano gli uomini: sono infatti 40.254 le elettrici rispetto a 36.671 elettori. Rispetto alle amministrative di cinque anni fa c'è da registrare un lieve calo di 869 elettori: il dato complessivo toccava quota 77.794 (36.844 maschi e 40. 950 femmine). Nel raffronto con le elezioni politiche di due anni fa si nota un aumento rispetto ai 74.641 di allora (il dato si riferisce agli elettori della Camera, considerato che per il Senato il diritto di elettorato attivo si acquisisce a 25 anni).

In questa tornata elettorale segnata dall'anno del Covid, gli elettori più giovani sono tre e tagliano il traguardo della maggiore età sul filo di lana, ovvero torta e candeline domenica 20 settembre. Dai 18 anni ai 108 anni e in questo caso lo zero contiene una vita intera: è l'età dell'aretino più anziano con diritto di voto.

E sempre in tema di numeri, la sezione più numerosa in termini quantitativi è la 8 di via Porta Buia con 1.213 elettori (570 maschi e 643 femmine). Fanalino di coda per numero di elettori, è la sezione di Santa Maria alla Rassinata: è la numero 85 con 69 elettori, di cui 33 maschi e 36 femmine.

Come sempre accade, alcune sezioni saranno utilizzate dai sondaggisti ingaggiati dai tre network televisivi nazionali, Rai, Mediaset e La7, sia per i cosiddetti exit poll che per le proiezioni.

Nella sezione Speciale Elezioni della homepage del sito del Comune di Arezzo è possibile trovare ogni indicazione utile per esercitare il diritto di voto: dal rinnovo della tessera elettorale, alle regole sanitarie e di sicurezza da rispettare all'interno dei seggi. 

Tutto pronto, dunque, per quello che si annuncia “il giorno più lungo” parafrasando un celebre film. Anzi, la due-giorni più lunga dove tutto si gioca in una manciata di ore.

Lucia Bigozzi
© Riproduzione riservata

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it