Indietro

Aretini al voto, alcune curiosità

In vista delle elezioni politiche del 4 marzo, ecco alcuni numeri e dati sugli elettori aretini, le sezioni e i sondaggi

AREZZO — Saranno 74.641 gli aretini al voto domenica 4 marzo, almeno per la Camera dei Deputati e 935 di questi andranno alle urne per la prima volta. Per il Senato, ovviamente, il numero degli elettori attivi scende e si ferma a 69.350. La popolazione fra i 18 e i 25 anni è quindi pari a 5.291 unità.

Vota alla sezione 45 della scuola elementare Curina di via Alfieri l'elettore più giovane: il suo diciottesimo compleanno cade proprio il 4 marzo. Per l’elettore più anziano, classe 1912, urna alla sezione 79 della scuola elementare di Policiano. 

In termini quantitativi, la sezione più numerosa è la 44 con 1.136 elettori di cui 550 maschi e 586 femmine. Si trova alla scuola elementare Curina. Per trovare la meno numerosa bisogna salire a Santa Maria alla Rassinata: è la 85 con 65 elettori di cui 34 maschi e 31 femmine.

Alcune sezioni verranno poi utilizzate dai sondaggisti: la società Consorzio Opinio Italia effettuerà per conto della Rai gli exit poll e le proiezioni elettorali con presenza di operatori in alcuni seggi per la rilevazione dello scrutinio. Stessa cosa, limitatamente alle proiezioni elettorali, farà la Swg per La7.

Delegati della missione di valutazione elettorale dell’Organizzazione per la sicurezza e cooperazione in Europa svolgeranno inoltre attività di osservazione in alcuni seggi mentre saranno 34 le sezioni dotate di tablet per sperimentare la trasmissione informatica dei dati dello scrutinio al Comune.

http://elezioni.comune.arezzo.it/ è la pagina del sito istituzionale dove è possibile trovare ogni indicazione utile per esercitare il diritto di voto, dalla tessera elettorale da rinnovare al servizio di trasporto in favore di disabili per il raggiungimento del seggio, da richiedere telefonicamente al numero 0575 377349 il giorno della votazione, dal voto domiciliare a quello dei ricoverati presso qualsiasi struttura sanitaria o casa di riposo.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it