Indietro

Arezzo in esercizio provvisorio fino a fine anno

Lo stadio di Arezzo
Lo stadio di Arezzo

Ok del tribunale fallimentare alla gestione provvisoria fino a fine campionato. Costituita la società che dovrebbe rilevare la società

AREZZO — Esercizio provvisorio fino alla fine della stagione calcistica. Lo ha deciso il tribunale fallimentare di Arezzo. L'ok è arrivato dopo il parere favorevole dei curatori fallimentari Lucio Francario e Vincenzo Ioffredi. 

I due hanno analizzato la manifestazione d'interesse di Giorgio La Cava e Massimo Anselmi (col sostegno dell'azionariato popolare "Orgoglio amaranto"). Nei giorni scorsi sono stati versati gli assegni per 62mila euro ed è stata data la disponibilità a investire altri 200mila euro entro l'inizio di maggio. 

Si chiama Newco la società di nuova costituzione che dovrebbe rilevare il club, senza una nuova asta.

Intanto i giocatori si preparano alla sfida col Pisa. Gli amaranto sono al penultimo posto a causa dei 15 punti di penalizzazione inflitti nel corso dell'anno. Alla fine del campionato mancano due giornate.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it