Indietro

Divelta la stele che ricorda la Shoah

Grave atto vandalico ai danni del monumento posto al "campo degli ebrei" per ricordare il sacrificio degli ebrei aretini nella Seconda Guerra Mondiale

AREZZO — Molto probabilmente l'atto vandalico è avvenuto nella giornata di ieri. Qualcuno, come già avvenuto in passato, ha preso di mira la stele che ricorda la Shoah al "campo degli ebrei", ex cimitero ebraico di Arezzo. La lapide, che sorgeva al fianco di un ulivo, è stata divelta e gettata a terra.

Sono ora in corso indagini per risalire all'autore o agli autori del gesto vandalico.


Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it