Indietro

È on-line il nuovo sito della Giostra del Saracino

Franco Scortecci: “È fondamentale poter dare agli utenti, che vengono da tutto il mondo, un sito facilmente fruibile e innovativo”

AREZZO — È on line il nuovo sito della Giostra del Saracino. Un sito completamente rinnovato, moderno e di facile consultazione, gli utenti potranno trovarvi tantissime notizie e curiosità sempre fresche e puntuali sulla Giostra, i Quartieri e tutto ciò che ruota attorno alla manifestazione. Proprio ai Quartieri è stata riservata una maggiore risonanza, con sezioni dedicate agli eventi e alle news che animano la vita all'interno delle sedi di Porta Crucifera, Porta Del Foro, Porta Sant’Andrea e Porta Santo Spirito. Un sito “responsive”, al passo con i tempi, fruibile da tutti i dispositivi, in modo da rendere facile e veloce la navigazione da desktop, tablet e smartphone. Un doveroso restyling che regala alla manifestazione più cara alla città un'immagine rinnovata, al passo con i tempi, con maggiori informazioni utili per i turisti grazie alle sezioni dedicate all’ospitalità contenenti indicazioni su come arrivare, parcheggi e strutture ricettive.

Raccontare la Giostra del Saracino è sinonimo di promozione della città, per questo il sito, a oggi solo in lingua italiana, è predisposto a versioni multilingua per essere alla portata di tutti, un'esigenza questa ormai chiara: dati alla mano dimostrano che nel 2016 della totalità delle visite realizzate dal sito www.giostradelsaracinoarezzo.it, circa il 10% proviene dall’estero, in particolare da Stati Uniti, Inghilterra e Germania, con picchi anche di 10mila visite giornaliere durante i giorni della Giostra.

“Un chiaro segnale dell’interesse sempre maggiore che la manifestazione, principale biglietto da visita per Arezzo, suscita al di fuori del nostro territorio e a cui dobbiamo rispondere con strumenti sempre più innovativi, per questo ci siamo dati come obiettivo l'edizione di Settembre della Giostra per pubblicare anche la versione inglese”, commenta con soddisfazione l’assessore alla Giostra Gianfrancesco Gamurrini.

“E’ fondamentale poter dare a utenti che vengono da tutto il mondo – spiega il presidente dell’Istituzione Giostra Franco Scortecciun sito facilmente fruibile, innovativo, continuamente aggiornato e costruito anche attraverso percorsi emozionali capaci di stimolare la risposta del pubblico verso il meraviglioso mondo della Giostra del Saracino, una manifestazione storica ma proiettata nel futuro”.

Il racconto per immagini è il filo conduttore di questa nuova versione del sito che debutta alla vigilia della 134esima edizione della Giostra con una nuova struttura, che grazie alla home page e a percorsi facilitati rende la navigazione intuitiva.

Era doveroso un restyling che rendesse il sito responsive e di forte impatto emozionale – spiega Luca Omizzolo, titolare di Exprimo Design, sponsor tecnico dell’Istituzione Giostra del Saracino che si è occupato della realizzazione del nuovo sito e della precedente versione – abbiamo dato grande importanza al patrimonio di immagini della manifestazione, con l'intento di fare immergere immediatamente i visitatori nell’atmosfera della Giostra, anche attraverso una gallery dedicata a tutti i protagonisti. Nel nuovo sito ogni quartiere ha uno spazio suo ben definito e facilmente riconoscibile, così come di maggiore impatto sono le news, gli aggiornamenti e gli eventi che accolgono i visitatori. Tradizione, informazioni e ospitalità si fondono alla bellezza della città completando un percorso esaustivo e moderno capace di orientare a 360 gradi qualsiasi tipo di utente, dal turista al quartierista”.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it