Indietro

Fratelli d'Italia mette in campo 19 "sentinelle"

Consiglieri comunali e candidati della lista saranno i referenti di una zona della città. Al via una campagna di ascolto sui problemi dei cittadini

AREZZO — Ok la vittoria, ok la nuova giunta Ghinelli. Ora c’è da lavorare trasformando la seconda Consiliatura in contatto diretto coi cittadini. Fratelli d’Italia mantiene attiva e operativa la lista dei candidati al Consiglio comunale – compresi gli eletti – che si trasformeranno in “sentinelle” sul territorio, referenti per i cittadini sulle problematiche del territorio. 

Una campagna di ascolto che si apre alla vigilia del varo della giunta Ghinelli e dell’insediamento del consiglio comunale (giovedì prossimo nell’Auditorium di Arezzo Fiere) e resterà operativa in maniera permanente. Ogni esponente del partito di Giorgia Meloni sarà responsabile di una zona della città dove vive o che conosce bene e dentro quell’ambito si interfaccerà con gli aretini.

“La vittoria deve essere supportata da un ascolto continuo delle frazioni e risoluzione dei problemi” commenta il coordinatore provinciale di Fdi Francesco Lucacci che pone l’accento sul ruolo del partito “stata determinante per la vittoria in questa tornata elettorale”.

La mappa operativa è pronta: diciannove esponenti di Fratelli d’Italia hanno già un’area territoriale dove tradurre l’impegno elettorale in fatti concreti. Ecco lo schema:

Roberto Severi: centro storico e Frazione di Peneto, zona Poti, zona via Setteponti, via del Gavardello

Massimo Dal Piaz: centro storico

Mirko Latorraca e Roberto Cucciniello: Le poggiola Battifolle, Chiani, Ponte a Chiani, Ruscello.

Enzo Gori: Antria, San Polo, zona nord, Tregozzano. Tema: strutture sportive

Michela Senesi: problematiche della scuola. Zona: La Marchionna e Fonte Rosa.

Monica Giommetti: via Vittorio Veneto via Romana, San Marco, Olmo, San Leo.

Andrea Fratini: via Marco perennio, via Fiorentina;

Lorenzo Guarneri: zona la Meridiana, Pescaiola,

Emanuele Cutini: Tortaia, Agazzi, il vignale, Molin Bianco;

Francesco Palazzini: San Leo, Pratantico Indicatore, Monte Sopra Rondine,

Renato Viscovo: Ponte a Buriano, Meliciano, Quarata Capoluci Venere, Rondine.

Silvia Neri: centro storico

Gabriele Soldani: Rigutino Vitiano, Policiano, Frassineto.

Sabrina Pucci: Saione.

Flavia Dragan: referente per la comunità Romena ad Arezzo;

Mario Bernardini: Molin Nuovo Palazzo del Pero, la Rassinata

Simone Casi: San Donato. Tematiche giovanili

Emilio Lucattini e Maria Rita Bracci: la Pace, San Firenze, Matrignano, Stoppe d'Arca

Francesco Lucacci: Staggiano, Pomaio, Molinelli, via Redi Via Severi, via delle Conserve, zona cappuccini, San Fabiano, Giovi, Ceciliano, Ponte alla chiassa, Marcena, Chiassa superiore, zona Giotto, viale Mecenate, Santa Maria, Santa Firmina, Bagnaia, Bagnoro, Gaville. 

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it