Indietro

Ladri di biciclette armati di pietra

In due hanno preso a spalla una bici elettrica e hanno tentato di spaccare a sassate il bloccaruote inserito dal proprietario

AREZZO — Sono due tunisini di 23 e di 28 anni i ladri notato da un passante mentre portavano via a spalla una bicicletta elettrica appena rubata in via Monte Cervino. Quando i carabinieri, allertati dal passanti, li hanno raggiunti, stavano cercando di spaccare con una pietra il bloccaruote. 

L'arrivo dei militari, però, li ha interrotti prima che potessero ottenere lo scopo. Per entrambi sono scattate le manette mentre la bici è stata restituita dal proprietario che vive nella zona. Il valore della bicicletta ammonta a 1.700 euro. 


Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it