Indietro

Mascherina obbligatoria in centro città

Nuova ordinanza del sindaco Ghinelli. Resterà in vigore fino al 13 novembre

AREZZO — Ordinanza del sindaco Alessandro Ghinelli che prevede l’utilizzo obbligatorio delle mascherine in tutti i luoghi all’aperto del centro storico, la zona urbana compresa all’interno delle mura cittadine (così come evidenziato nella foto allegata).

I motivi che hanno spinto il primo cittadino ad aver emesso oggi pomeriggio questa ordinanza, che resta in vigore fino al prossimo 13 novembre come il Dpcm del 12 ottobre, sono principalmente due: il primo è relativo all’evolversi della situazione epidemiologica, il secondo riguarda un aspetto “morfologico” dell’area urbana: le caratteristiche, infatti, del centro storico cittadino non consentono di assicurare in modo continuativo la distanza di sicurezza prevista dai protocolli anti-contagio e, in ogni caso, la condizione di isolamento rispetto a persone non conviventi.

Restano le esenzioni per bambini di età inferiore ai 6 anni, per i soggetti con patologie o disabilità incompatibili con l’uso della mascherina, per coloro che per interagire con questi soggetti versino nella stessa incompatibilità e per coloro che svolgono attività sportiva. 

Fotogallery

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it