Indietro

Ultrasettantenne col vizietto dei furti di arredi

L'uomo di 73 anni è stato sorpreso a caricare in auto quadri, lampade, vasi rubati da dentro un ex ristorante. Arrestato dalla polizia

AREZZO — Lo hanno sorpreso a caricare in auto quadri, lampadari, lanterne, vasi, spiegando che li aveva trovati abbandonati davanti al prato dell'ex ristorante quando invece aveva forzato una porta di emergenza per entrare nel ristorante e fare razzia di arredi.

Il ladro, un uomo di 73 anni aretino non nuovo a questo genere di reati, è stato bloccato nel primo pomeriggio di ieri dagli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico proprio davanti all'ex ristorante denominato Il Torrino sito nella omonima località.

L’ultra-settantenne è stato quindi arrestato per furto aggravato. L'autorità giudiziaria procedente, considerata e valutata l’età anagrafica, ha disposto la rimessione in libertà dell'uomo, in attesa di fissazione di udienza di convalida. 

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it