Indietro

Zona stadio, acciuffato il topo d'auto

I carabinieri del Nor sono riusciti ad assicurare alla giustizia il presunto responsabile di numerosi furti ai danni delle auto in sosta

AREZZO — Con l'aiuto di martelli e mattoni sfondava i finestrini delle auto parcheggiate, di notte in zona stadio, quindi arraffava quel che poteva e si dileguava alla svelta. Ma la scorsa notte i carabinieri del Nor, proprio nel tentativo di arginare questo tipo di furti, hanno fermato un'auto che, durante un controllo, aveva tentato la fuga.

Alla guida i militari hanno trovato un 51enne italiano, pregiudicato, con in macchina borse, denaro contante e oggetti vari, poi risultati provento di due furti avvenuti poco prima su due auto in sosta.

L'uomo è stato quindi arrestato ed ora è a disposizione dell'autorità giudiziariain attesa rito direttissimo.


Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it