Indietro

Gioielliere assaltato da un commando armato

Colpo da decine di migliaia di euro. Il titolare legato e immobilizzato. Fuori una macchina con il motore acceso per la fuga

AREZZO — Un colpo studiato a tavolino quello messo a segno da un commando di cinque malviventi incappucciati che hanno fatto irruzione in una gioielleria di via Caravaggio. Una volta all'interno, i quattro hanno legato e immobilizzato il titolare. Poi hanno fatto razzia e hanno portato via gioielli, oro e contanti per un ammontare di 80mila euro

C'è voluto del tempo prima che scattasse l'allarme. A darlo, infatti, sono stati alcuni passanti che si sono accorti della vetrina infranta. A quel punto hanno avvisato la polizia che si è precipitata sul posto con alcune pattuglie. 

I quattro rapinatori sono scappati a bordo di un'auto che un complice aveva lasciato con il motore acceso fuori dal negozio. Ora sono in corso le indagini per risalire ai componenti del commando.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it