Indietro

Mezzo quintale di corallo di contrabbando sulla A1

Bloccato dalla polizia stradale un campano che viaggiava con 63 chili del prezioso materiale nascosti in tre casse di plastica

AREZZO — Il uomo di 53 anni originario di Torre del Greco è stato fermato dalla polizia stradale sull'autostrada del sole, fra Arezzo e Monte San Savino in direzione sud, trovato in possesso di 63 chili di corallo grezzo. Il prezioso materiale, nascosto in cassa di plastica, sarebbe stato messo in commercio dopo le opportune lavorazioni grazie ad una falsa documentazione di accompagnamento, fruttando almeno ventimila euro.

Il conducente dell'auto è stato denunciato.


Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it