Indietro

Morti nell'Archivio di Stato, edificio sequestrato

foto Mibact

La procura aretina ha aperto un'inchiesta sulla morte di due dipendenti dell'ente, intossicati questa mattina da una fuga di gas

AREZZO — E' stato posta sotto sequestro la sede dell'Archivio di Stato di piazza del Commissario dove questa mattina due dipendenti sono morti per aver inalato gas argon  fuoriuscito, stando ai primi accertamenti, dal sistema anticendio.

Il provvedimento è stato adottato dalla pm incaricata di indagare sulle cause della tragedia per evidenziare eventuali responsabilità.

Un terzo dipendente, a sua volta intossicata ma in modo meno grave, è stato ricoverato all'ospedale San Donato.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it