Indietro

Morti nell'Archivio di Stato, ispettori in arrivo

Il ministro per i beni culturali Bonisoli ha disposto un'ispezione sulla tragica morte di due dipendenti dell'ente aretino, intossicati dal gas

AREZZO — "Sono costernato e profondamente addolorato e porgo le mie più sentite condoglianze alle famiglie delle vittime, Filippo Bagni e Piero Bruni, e un augurio di pronta guarigione alla terza persona coinvolta nell'incidente": con queste parole il ministro per i beni culturali Alberto Bonisoli ha commentato la tragedia avvenuta stamattina ad Arezzo, dove due dipendenti della sede locale dell'Archivio di Stato sono deceduti a seguito di una fuga di gas. 

Il ministro ha annunciando di aver già disposto un'ispezione ministeriale interna "che possa essere di ausilio all'indagine già doverosamente aperta dalla procura". "Stiamo seguendo la vicenda in tempo reale" ha precisato Bonisoli.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it