Indietro

Susy Paci, entrano in scena i giganti del web

La procura ha chiesto a Facebook, Instagram e Twitter i dati utili a risolvere il mistero della donna scomparsa a Subbiano lo scorso 23 gennaio

AREZZO — Nella vicenda di Susy Paci, la 49enne di cui non si hanno più notizie dallo scorso 23 gennaio, entrano in scena i giganti del social networking. La polizia postale ha infatti chiesto, su disposizione del sostituto procuratore della Repubblica di Arezzo Elisabetta Iannelli, i dati relativi ai suoi profili. 

Dati che arriveranno non prima di cinque giorni e che serviranno a capire se quanto ricostruito finora sugli spostamenti della donna sia plausibile. 

Quello che appare certo, per ora, è che la donna ha incontrato un 45enne napoletano. Una fuga, forse, pianificata a tavolino dopo aver messo insieme i risparmi messi da parte in più mesi. La donna avrebbe poi, volontariamente, fatto perdere le proprie tracce sia fisicamente che virtualmente. Ora le indagini, che si sono concentrate in particolare in Campania, vanno avanti. 


Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it