Indietro

"Toscana derubata dell'identità economica"

Lo ha detto il leader della Lega Matteo Salvini durante un incontro elettorale insieme ai candidati alle politiche Claudio Borghi e Tiziana Nisini

AREZZO — Giornata toscana per il leader della Lega Matteo Salvini che ha scelto Arezzo, la terra di Banca Etruria e della sottosegretaria Maria Elena Boschi, per uno dei suoi primi appuntamenti per la campagna elettorale delle politiche 2018. 

Salvini, accompagnato dal responsabile regionale del partito in Toscana Manuel Vescovi e dai candidati al Parlamento Claudio Borghi e Tiziana Nisini, ha incontrato elettori e simpatizzanti davanti alla sede di Banca Etruria.

"La Toscana è stata sfruttata e derubata della sua identità economica, è l'oa di ripartire dai piccoli - ha dichiarato Salvini - Noi proponiamo tassa unica al 15 per cento e la cancellazione della legge Fornero che fa lavorare i 66enni ed impedisce ai ventenni di inserirsi nel mondo del lavoro".

"Voglio mandare a casa il Pd, Renzi e la Boschi - ha detto ancora Salvini - Dopo aver disastri ad Arezzo, Siena e Vicenza, scappano a Bolzano perchè si vergognano a candidare madamigella Boschi a casa sua".

Per quanto riguarda il tema dell'immigrazione Salvini ha dichiarato di "voler arrivare a eliminare tutti i clandestini". "Vogliamo restituire l'Italia agli italiani - ha ribadito - Soccorrere tutti, trarre in salvo tutti ma riportarli subito nella loro terra di origine".

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it