Indietro

Alla guida di notte con l’auto che puzza di droga

carabinieri
Foto di repertorio

Il nervosismo del giovane automobilista insospettisce i Carabinieri: venticinquenne di Bucine trovato in preda agli effetti di stupefacenti

BUCINE — Quando hanno fermato la macchina per un controllo i Carabinieri si sono accorti subito che qualcosa non andava. Dall’abitacolo dell’automobile proveniva un forte odore di marijuana e il giovane al volante appariva chiaramente molto agitato e in stato alterato.

I militari di Bucine che qualche sera fa erano in perlustrazione sul territorio hanno deciso di sottoporre ad ulteriori accertamenti il 25enne residente in una frazione del comune.

Il giovane è stato accompagnato all’ospedale di Santa Maria alla Gruccia di Montevarchi dove gli esami di laboratorio hanno evidenziato la presenza di “cannabinoidi” nel suo organismo. Il giovane, che aveva effettivamente assunto sostante stupefacenti come i militari avevano intuito, è stato quindi deferito dai Carabinieri in stato di libertà, nonché segnalato alla Prefettura di Arezzo per i provvedimenti amministrativi del caso.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it