Indietro

Guanti e mascherine, gettarli nell'indifferenziato

Materiale potenzialmente pericoloso e che deve essere smaltito correttamente. Le raccomandazioni di Comune e Sei Toscana

AREZZO — Comune di Arezzo e Sei Toscana ricordano ai cittadini di utilizzare esclusivamente cestini gettacarte e contenitori per i rifiuti indifferenziati per gettare mascherine e guanti usati. Questi rifiuti infatti, oltre a essere potenzialmente infetti, se gettati a terra vengono trasportati dal vento e irrimediabilmente dispersi nell’ambiente.

Quindi al termine dell’utilizzo, per esempio dopo la spesa al supermercato ma anche in tutte le altre occasioni, occorre assicurarsi che guanti e mascherina siano ben inseriti all’interno dei cestini gettacarte disponibili nelle aree pubbliche, nei parchi, fuori dai negozi e nei parcheggi.

In ambito domestico dovranno essere collocati all’interno del sacchetto dei rifiuti indifferenziati.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it