Indietro

Rissa fra genitori alla partita degli under 12

I carabinieri sono intervenuti per sedare il parapiglia mentre la partita veniva sospesa e i piccoli calciatori rientravano negli spogliatoi

AREZZO — Un altro episodio increscioso a un incontro di calcio fra squadre giovanili. Stiamo parlando di quello che è successo alcuni giorni fa nella frazione di Quarrata dove, per futili motivi, è scoppiata una rissa fra genitori durante un incontro di calcio fra squadre locali di under 12. 

La partita è stata sospesa e i piccoli calciatori sono rimasti fermi sul campo a guardare il parapiglia scoppiato sugli spalti fra i loro familiari fino a quando i dirigenti non li hanno rapidamente fatti rientrare negli spogliatoi. 

Alla fine sono intervenuti i carabinieri e la rissa è stata sedata. Indagini in corso sulle cause.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it