Indietro

Aggredisce l'autista perché l'autobus è in ritardo

Il passeggero è salito a bordo lamentandosi con l'autista per il ritardo del mezzo e per i percorsi effettuati dalla linea del trasporto pubblico

BIBBIENA — Un passeggero è salito a bordo di un autobus di Bibbiena, nell'aretino, lamentandosi per il ritardo e quando l'autista ha chiesto il biglietto l'uomo lo ha picchiato. 

L'episodio è accaduto a bordo di un mezzo della Sita che collega Arezzo con Firenze. Secondo la ricostruzione dei fatti da parte dei carabinieri il passeggero dopo essersi lamentato per i ritardi ed i percorsi del mezzo pubblico avrebbe reagito alla richiesta del titolo di viaggio colpendo l'autista alla base del collo. L'autista è stato soccorso, trasferito al pronto soccorso e dimesso con una prognosi di sette giorni.

Il passeggero di 39 anni, italiano, è stato denunciato dai carabinieri per lesioni e minacce. L'uomo sarebbe già noto alle forze dell'ordine.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it